i
 
 

dal primo numero del bollettino “Avanzi news”

LA STORIA DI UNA LEGGENDA...
Non e' facile presentare e commentare un gioco che seppur relativamente nuovo, è gia' entrato prima nei cuori dei giocatori, poi nell'anima della gente e subito dopo nella leggenda. L'inizio alquanto stentato e' segnato da una campagna acquisti a dir poco approssimativa, fuori da ogni regola pseudo-calcistica ed in un clima da osteria massonica, non prometteva nulla di buono. Ma il fantacalcio ha illuminato le menti di quel pugno di eroi (sei) che hanno creduto in esso e con esso ora giocano e si godono magiche domeniche. Per capire qual'e' stata la molla che ha spinto persone cosi' "amorfe" e prive di ogni spirito di iniziativa a trasformarsi in presidenti di formazioni di fantacalcio e di affiliazione, per giocarsi quello che e' ormai un mitico campionato, bisogna risalire alle origini stesse del gioco, se non della stessa vita. Per far cio', l'unico testo attendibile che minuziosamente descrive la nascita del calcio e di conseguenza fantacalcio, e' senza ombra di dubbio "Il libro del grande Bastardo" che al capitolo, 56 recita: Un giorno uno stregone della tribu' degli Algos, che vivevano sulle montagne del sud, si annoiava a morte, quando vide il grande bastardo (detto gabinetto) che saliva per il sentiero ubriaco cantando canzonacce. Lo stregone penso' di divertirsi alle sue spalle. Prese un grosso e rotondo frutto di Majakao e lo fece rotolare giu' per il sentiero, il Majakao prese velocita' e il grande bastardo se lo vide piombare addosso. Istintivamente lo calcio' con una potenza tale da scagliarlo in aria. Donna Florinda, che stava facendo la sfoglia vide il Majakao volarle incontro cosi', lo respinse con un colpo di mattarello, il frutto fini' nella tinozza del marito che faceva il bagno, e subito dall'acqua lo rilancio' in aria. Il figlio prese il frutto dentro la costa del bucato che portava in testa e lo tiro' sopra il filo dei panni stesi alla sorella, che glielo rimando' con le mani unite. Il rotondo frutto giunse ai piedi del nonno che con un colpo preciso lo imbuco' nella feritoia per cuocere il maiale. "Fermi !!! esclamo' il gran bastardo - stiamo inventando troppe cose in una volta !"

Da li al fantacalcio il passo fu' breve. Dal settembre 1992 a oggi ne' e' passata di acqua sotto i ponti, da quando l'attuale presidente Paolo Massarente trovo' quasi per caso in una bancarella di una sagra paesana il mitico libro del fantacalcio! Lo scruto', lo giro', lo rigiro' e preso da un entusiasmo a dir poco esaltante lo presento' (tra lo stupore generale) alla sua ghenga (Danilo Cenci-Atletico Sampeiro, Roberto Fabbri-J.C. Cannonau, Paolo Cervetti- Virtus Caciotta, Davide Sampaoli-Aliens, Angelo Amati-Viktor Viktoria, Paolo Massarente-Real Massa) nacque' cosi' la mitica "Lega Avanzi Football club". Fu Aliens apoteosi con l'Atletico Sampeiro ad un punto! Capocannoniere Baggio R. (Atletico Sampeiro) 18 gol.

1993/1994 i partecipanti salgono a otto con gli inserimenti di Enrico Rosa-Sentendrius e Daniele Bernardi-Terminator. mentre la Viktor Viktoria di mr. Amati cambia nome si chiamera': Puerto Balon. Trionfo per il Real Massa che centra scudetto e coppa. Capocannonieri Zola (Sentendrius) e Signori (Terminator) 17 gol.

1994/1995 Primi due "abbandoni" e cosi' mr. Fabbri-Cannonau lascia il posto ai fratelli Ricci-Pino 1994 (Andrea, presidente e Giulio Allenatore) e mr. Sampaoli-Aliens lascia per un giovane e intraprendente imprenditore locale: Marco Maggioli-Sporting che al suo primo anno di vita centra l'obbiettivo scudetto, gloria anche per il Real vincitore della coppa Avanzi. Fa capolino nella "band" un certo Giuseppe Falconi (un peperino tutto sangue), che iniziera' a coadiuvare Amati nella gestione Balon. Capocannoniere Batistuta (Sporting) 22 gol.

1995/1996, dopo una stagione altalenante vede ancora il Real a prevalere su un Sentendrius in rimonta che pero' si aggiudica la coppa. Capocannoniere Signori (Sentendrius) 20 gol.

1996/1997 (quella degli spareggi!!!) una vera e propria rivoluzione sulla lega Avanzi...dopo l'effetto Bosman si decide di mettere tutto nel pentolone e rifare completamente le rose. Si cambiano i fattori ma...e' ancora Real che la spunta sul Puerto Balon di mr.Falconi e pres. Amati dopo uno spareggio al cardiopalma 3 a 2 per i gialloneri (Antonioli para un rigore, gol di Bierhoff e Chiesa, per i giallo/viola del Balon a segno solo Maniero) risultato finale 78 a 72,25 ! Spareggio salvezza per il Pino 94 che prevale su una sfortunatissima Virtus (gol di nessuno!!!) 66 a 60,5 il risultato finale. Capocannoniere Montella (Virtus Caciotta) 17 gol.

1997/1998 Il Real fa 4! Dopo un avvio in sordina riesce ad inanellare una serie incredibile di vittorie facendo suo l'ambito scudetto ai danni del Pino dei fratelli Ricci. La coppa va al Balon che in finale piega la resistenza dell'Atletico checon il suo presidente Danilo ci lascia per dare spazio a Franco Santovito con il suo Santos. Capocannonieri Bierhoff (Real Massa) e Ronaldo (Puerto Balon) 19 gol.

1998/1999 Non ci scommetteva nessuno e invece arriva la vittoria schiacciante del nuovo arrivato, si proprio lui il Santos che "ammazza" il campionato vincendo con ben 9 punti di vantaggio sullo Sporting. La coppa va ad appannaggio del Balon che batte in finale il Real per 2 a 1. Capocannoniere Batistuta (Sporting) 19 gol.

1999/2000 Lo rivince ancora lui, mr. Santovito e questa volta i punti di vantaggio sono ben dieci!!! sulla coppia Sentendrius/Sporting. Quest'ultimo vince la coppa per 4 a 2 contro la Virtus (alla sua prima finale). Capocannoniere Crespo (Sentendrius) 18 gol.

2000/2001: Dopo ben 6 anni lo Sporting riesce a rivincere lo scudetto. Un campionato esaltante...pensate dopo 14 giornate tutte le otto partecipanti erano racchiuse in 5 punti !!! Poi gli uomini di mr. Maggioli inseriscono la sesta e inanellano una serie di vittorie, fino alla conquista del loro 3° scudetto della loro storia. Capocannoniere Shevchenko (Pino 94) con 20 gol. Il Real Massa fa sua la coppa Avanzi (la 3a della sua storia) in finale contro lo Sporting 6 a 4 dopo i rigori. La prima edizione della Supercoppa Avanzi viene vinta dallo Sporting per 2 a 0 contro il Real e cosi' ci apprestiamo (l'anno prossimo) a festeggiare il decennale della nostra mitica lega.

2001/2002: Il decennale della ns. lega ha un luogo comune...la sfida tra due pretendenti che mai avevano vinto il torneo prima d'ora: Puerto Balon e Virtus Caciotta. Ha la meglio la squadra del pres. Amati e all.re Beppe che dopo una partenza esaltante si affloscia ma la Virtus non ne approfitta. Capocannoniere Hubner (Real Massa) che con 21 reti non supera per un soffio il record di 22 gol di Batistuta (94/95). La Coppa di lega viene vinta ancora dal Real Massa in finale contro un Pino alla sua prima finale. Gli uomini di mr. Paolino vincono anche la seconda edizione della Supercoppa contro un Balon già appagato. Una novità: viene istituita una nuova Coppa, la "Pollo Cup", che mette di fronte le ultime due della classifica, se la aggiudica il Terminator (che perde la finale contro il Sentendrius).

2002/2003: C'è già una novità...anzi due!!! Il Terminator cambia nome, si chiamerà Olympic Titano, mentre per la prima volta le squadre della lega Avanzi parteciperanno alle Fantacoppe!!! Undicesima edizione stradominata ancora da lui...Puerto Balon che fa suo il secondo campionato consecutivo (capocannoniere Vieri con 24 gol, record di Bati battuto!), ma c'è di più!!! Il Balon non contento vince la Coppa Avanzi (batte in finale lo Sporting) e pure la Supercoppa!!! (battendo in finale sempre mr. Maggioli), la Pollo Cup "2a edizione" se la aggiudicano ancora mr. Zanotti/Bernardi dell'Olympic Titano. Bene nell'esordio in fantacoppe (www.fantacoppe.com) la migliore lega esordiente è la nostra, il Balon (Champions) ed il Real (Uefa) escono ai quarti, mentre lo Sporting (Uefa) esce in semifinale!

2003/2004: Ancora lui...colpisce ancora! Puerto Balon e tre! La squadra di mr. Beppe infila il terzo scudetto consecutivo, vince anche la supercoppa in finale contro una sorprendente Virtus (vincitrice di Coppa Avanzi) primo trofeo della sua storia! Shevchenko (Pino) vince la classifica dei cannonieri, mentre il Santos vince la Coppa Uefa! Balon eliminato per un soffio in semifinale di Champions League il Real esce ancora nei quarti di Uefa. Trittico strorico dell'Olympic Titano che si aggiudica ancora la Pollo Cup.

2004/2005: Nel primo Campionato a dieci squadre vince...ebbene si...ancora il Balon! Quarto scudetto consecutivo! non c'è ne è per nessuno!!! Vince pure la Coppa Avanzi! Lascia la Supercoppa al Real Massa. Le due "matricole" sfavillano Marchester (guidata da Marcello Maimone) arriva seconda!!! Mentre La Gradisca diretta dal duo Stefano/Claudio si salva allo spareggio...mandando in "serie B" il Pino! Sesta retrocessione per l'Olympic Titano...e quarta "Pollo Cup" consecutiva!!! Nelle fantacoppe non brilliamo...Sporting battuto in finale di Champions League! Lucarelli C.(La Gradisca) vince la classifica dei marcatori con 23 reti.

2005/2006: Indovinate un po? Ancora lui!!!! Mr. Beppe...Puerto Balon è sono 5 scudetti consecutivi...l'apoteosi se si pensa che vince pure la Coppa Avanzi e la Supercoppa...che dire? Nulla...invincibile! La classifica dei marcatori la vince Toni (P.Balon) con 28 reti. Non brilliamo per niente (forse la peggior stagione) nelle coppe europee. Retrocessioni per Marchester che si aggiudica la Pollo Cup 06 e Olympic Titano (settima consecutiva).


2006/2007: Sesto scudetto di fila al Balon che lascia Supercoppa e Coppa Avanzi ai "riminesi" della Gradisca (ai loro primi 2 trofei della storia), ma vince la Coppa Uefa di fantacoppe.net! Il Balon entra nella storia! Capocannoniere della stagione Totti (Balon) con 22 centri, retrocedono Sporting e Santos (che si aggiudica pure la Pollo Cup).

2007/2008: Si interrompe dopo sei anni di fila lo "strapotere" del Puerto Balon che lascia il suo scettro (a sorpresa) allo Sporting che straccia tutte le altre rivali! Capocannonieri della stagione sono Borriello (Spo) e Trezeguet (VC) entrambi con 19 reti. Il Sentendrius corona una splendida stagione vincendo: la Coppa Avanzi, la Coppa Uefa e la Supercoppa Europea (www.fantacoppe.net), mentre la Pollo Cup va al Marchester utd. Lo Sporting fa sua anche la Supercoppa Avanzi. Retrocessioni per Marchester utd. e Virtus Caciotta.

2008/2009: Sorpresissima Sentendrius! Dopo un campionato per tre quarti dominato dal Santos...spunta il Sentendrius che alle ultime giornate riesca a vincere un campionato memorabile! Il primo della sua storia! La Coppa Avanzi viene alzata dalla Gradisca (seconda Coppa in tre anni). Supercoppa vinta dai bianconeri! Retrocessione per Indians (che vince pure la Pollo Cup) e Virtus Caciotta! Di Vaio entra nell'albo d'oro dei marcatori con ben 23 reti! Nelle Fantacoppe non brilliamo...peggior stagione di sempre.

2009/2010: Una nuova new entry con l'Indians Simone Laurenti affianca Gordon. Il Santos si riprende quello che aveva perso l'anno prima...il suo terzo scudetto! La Coppa Avanzi viene alzata dallo Sporting! Supercoppa e Pollo Cup rinviate all'anno dopo. Capocannoniere Di Natale (Olympic) con 25 reti. Santos vince la sua prima supercoppa in finale con lo Sporting, mentre il Balon vince (perdendo per 1a0) la sua prima Pollo Cup! Retrocedono 2 squadre dal passato grande...Real e Balon. Fantacoppe? Non pervenute...peggior risultato di sempre.

2010/2011: Una new entry fa da spalla a Paolone, Gimmy! Il Santos fa il bis e conquista il suo 4° scudetto della storia. Di Natale (Olympic) bissa il capocannoniere. Coppa Avanzi ancora a lui...il Santos che vince pure la Supercoppa, Conquistando il suo primo "Triplete"! Pollo Cup al Real, la prima della sua storia. Retrocedono Real e Sporting. Annunciano il loro ritiro dalla Lega "La Gradisca" e "Marchester utd." nel ventennale le squadre tornano 8. Prossimo anno si disputeranno le fantacoppe dopo un anno di stop.

2011/2012: La lega "ridimensionata (da 10 squadre si ripassa a 8). Lo Sporting torna avincere lo scudetto dopo 4 anni...e lo stravince! Il Balon secondo e bronzo al Santos (Campione in carica). Lo Sporting si aggiudica il "triplete" vincendo pure Coppa Avanzi e Supercoppa! La Pollo Cup va all'Indians che retrocede con il Real. Capocannoniere Ibra (Santos) con 21 centri. Le Fantacoppe non ci esaltano e non raggiungiamo nemmeno i quarti nelle competizioni europee.

2012/2013: La lega torna a 10 squadre con i nuovi arrivi di Aces Team(Francesco Cesarini) e Atletico Vespasiano (Valerio Tullio).
Finale Thrilling al cardiopalma. Ma la vera notiziona è la riconquista dello scudetto da parte del Real Massa! Arriva la vittoria dopo ben 15 anni di attesa! L'Olympic brucia all'ultima giornata lo Sporting per la piazza d'onore.Il Capocannoniere è Cavani dell'Indians con 28 centri. La Coppa Avanzi viene alzata dal Sentendrius (alla sua 3a vittoria) in finale contro il sorprendente Atletico Vespasiano...matricola terribile. Fantacoppe...no comment, risultati deludenti per tutte le ns. squadre.


2013/2014: Dopo 4 anni di astinenza il Sentendrius "stradomina" il XXII campionato distanziando di ben 21 punti il secondo classificato Puerto Balon! Sul podio più basso sale l'Atletico Vespasiano di Valerio Tullio. Capocannoniere Immobile (Sentendrius, 22 reti). La Coppa Avanziviene vinta dal Santos in finale contro il Real dopo i calci di rigore...così mr. Franco vince la sua seconda Coppa Avanzi della sua storia. Per le Fantacoppe...non ci siamo, sbattuti fuorida tutte le competizioni troppo presto!

2014/2015: Tre anni dopo la sua fondazione l'Atletico Vespasiano di Valerio Tullio riesce nell'impresa di vincere il suo primo campionato e Supercoppa!! Il Santos bissa il successo in Coppa Avanzi portando a 3 le sue vittorie in questa competizione. Capocannoniere Ton (Santos)i con 21 reti. Retrocessione per Indians e Sporting (che si aggiudica pure la Pollo Cup). Per la Fantacoppe un altro anno da dimenticare.

2015/2016: Forse il Campionato più bello di tutti è stato proprio questo con un'incertezza durata fino a 2 giornate dal termine con ben 7 squadre racchiuse in 7 punti!!! Alla fine l'ha spuntata l'Aces Team che agguanta il suo primo scudetto della sua storia (4 ann), mette in fila Santos e Real che giunge terzo.
La finale di Coppa Avanzi la vince ancora il Santos per il terzo anno consecutivo! Capocannonere con record Higuain (Indians) con 34 reti, per la coppa un exequo tra Bacca (Santos) e Icardi (Aces). Nelle Fantacoppe non brilliamo. Retrocessione per Olympic e Balon.

2016/2017: Campionato stradominato dallo Sporting di Andrea Urbinati che riporta lo scudetto in casa bianco verde. 77 punti all'attivo 12 in più del Real che giunge secondo. Anno dei record con ben 99 reti fatte!! Il team di Urbinati vince anche la Coppa Avanzi in finale contro il Real. Capocannoniere del campionato Dzeko con 28 centri (anche in coppa Avanzi è il re con 8 gol). Retrocedono Santos (che sia aggiuduca anche la Pollo Cup) e Balon.
Nelle Fantacoppe vittoria storica dell'Aces Team che si aggiudica la Champions League (prima volta per le nostre squadre) e anche la Supercoppa Europea!...rammarico per lo Sporting che se continuava a dare la formazione...vinceva anche l'Europa League!!

2017/2018: Campionato dominato dall'Olympic Titano al suo primo titolo della sua storia!!! 78 punti contro i 67 finali dei campioni in carica dello Sporting!!
Capocannoniere Immobile (Olympic) con 28 gol, quello di Coppa Avanzi è Quagliarella (Olympic) con 8. La Coppa Avanzi va al Sentendrius che ai supplementari ha la meglio sullo Sporting per 4a1! Supercoppa all'Olympic, Pollo cup all'Indians. Retrocedono Indians e all'ultima giornata Atletic Vespasiano) (prima della sua storia) si salva il Santos!! Buoni i primi turni nelle Fantacoppe ma senza brillare!

The President